Colonna doccia per Antonio Lupi

Rivisitazione in chiave contemporanea della colonna doccia in stile industrial, è; il risultato di un assemblaggio di tubazioni in acciaio con spessori variabili che in corrispondenza dell’elemento di erogazione raggiunge il diametro massimo di 120 mm. E’ dotato di miscelatore e doccino lava-piedi in gomma con bocchetta di erogazione in acciaio inox. Nella versione da terra è previsto un facile sistema di scarico dell’acqua o eventualmente di smontaggio completo della colonna, per evitare il problemi di congelamento delle tubazioni nella stagione invernale. Oltre alla versione da terra è stata studiata anche una versione a parete che dialoga con qualsiasi sistema di rubinetteria